Dove Trovare Il Bilancio Di Un’Azienda?

Il titolare o il legale rappresentante di un’impresa può ricevere gratuitamente il relativo bilancio aziendale. Basta accedere al cassetto digitale dell’imprenditore presente sul sito Impresa Italia. Per farlo è necessario munirsi di SPID o di CNS, strumenti d’identificazione rilasciati gratuitamente dalle Camere di Commercio.
È possibile dunque richiedere i bilanci aziendali di tutte le società tranne che di quelle appena sopracitate. La richiesta avviene mediante visura. Per poterla avviare occorre presentare una domandina apposita alla Camera di Commercio rispondente alla provincia a cui l’azienda viene attribuita.
Anche se si tratta di un dato che tutte le aziende italiane sono tenute a depositare per legge presso la Camera di Commercio, il fatturato non è una voce facile da ricavare da una veloce lettura di un bilancio aziendale. Attraverso la Banca Dati della Camera di Commercio, quindi, è possibile conoscere il bilancio.

Quando si deposita il bilancio aziendale?

Quando si deposita il bilancio aziendale In base a quanto stabilito nello statuto, i soci approvano annualmente il bilancio entro 120 o 180 giorni dalla data di fine esercizio, ed entro 30 gg. dalla data di approvazione, l’amministratore provvede al deposito dello stesso presso il Registro Imprese competente.

Come è formato il bilancio?

Il bilancio è un documento formato da tre parti: Stato Patrimoniale, Conto Economico e Nota integrativa.

Quando deve essere deposto il bilancio?

In base a quanto stabilito nello statuto, i soci approvano annualmente il bilancio entro 120 o 180 giorni dalla data di fine esercizio, ed entro 30 gg. dalla data di approvazione, l’amministratore provvede al deposito dello stesso presso il Registro Imprese competente. Esempio di termini per il deposito Bilancio:

See also:  Come Fare Cessione Del Credito?

Quando si deposita il bilancio aziendale?

Quando si deposita il bilancio aziendale In base a quanto stabilito nello statuto, i soci approvano annualmente il bilancio entro 120 o 180 giorni dalla data di fine esercizio, ed entro 30 gg. dalla data di approvazione, l’amministratore provvede al deposito dello stesso presso il Registro Imprese competente.

Come è formato il bilancio?

Il bilancio è un documento formato da tre parti: Stato Patrimoniale, Conto Economico e Nota integrativa.

Quando deve essere deposto il bilancio?

In base a quanto stabilito nello statuto, i soci approvano annualmente il bilancio entro 120 o 180 giorni dalla data di fine esercizio, ed entro 30 gg. dalla data di approvazione, l’amministratore provvede al deposito dello stesso presso il Registro Imprese competente. Esempio di termini per il deposito Bilancio:

Leave a Reply

Your email address will not be published.