Iva Chi La Paga?

Il versamento dell’Iva deve avvenire con il modello F24 telematico: il contribuente può effettuare il pagamento tramite i servizi dell’Agenzia delle Entrate in via diretta (Fisconline o Entratel), o tramite un intermediario abilitato, oppure può utilizzare i servizi di home banking.
L’IVA si paga con F24 con cadenza mensile o semestrale a seconda delle aziende : per chi ha la liquidazione IVA mensile, si paga entro il 16 del mese successivo per chi la la liquidazione IVA trimestrale, si paga entro il 16 del secondo mese successivo al trimestre.

Chi paga la fattura comprensiva di Iva?

Ciò significa che il vostro cliente paga la fattura comprensiva di IVA. Solitamente spetta alle aziende dichiarare l’IVA all’Agenzia delle Entrate, ma tutto cambia con il reverse charge, anche chiamato “inversione contabile” in italiano. In questo caso il cedente non addebita l’IVA nella fattura, ma è il destinatario a doverla integrare.

Chi deve applicare l’IVA?

Chi non deve applicare l’Iva? Al di fuori delle operazioni escluse ed esenti, non deve applicare l’Iva chi aderisce a particolari regimi fiscali, come il regime forfettario ed il regime dei contribuenti minimi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.